Ripresi i lavori per la chiesa di San Giovanni in Venere, a settembre previsto il termine

Lo annuncia la deputata del M5s Daniela Torto. Con decreto della soprintendenza ABAP del 10 aprile è stato approvato il progetto e il relativo quadro economico dei “lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza del monumento” per un importo definitivo di aggiudicazione di oltre 134 mila euro

Sono ripresi e si avviano a conclusione i lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza della chiesa di San Giovanni in Venere a Fossacesia, il termine è previsto a settembre. Ad annunciarlo è la deputata abruzzese del M5s Daniela Torto.

 Con decreto della soprintendenza Abap del 10 aprile è stato approvato il progetto e il relativo quadro economico dei “lavori di somma urgenza per la messa in sicurezza del monumento” per un importo definitivo di aggiudicazione di oltre 134 mila euro”.

“Nel mese di ottobre dello scorso anno - ricorda Torto -  avevo presentato un’interrogazione, a causa della presenza di alcune criticità strutturali nell’abbazia e infiltrazioni d’acqua dal tetto, ha portato alla necessità di effettuare ulteriori azioni di recupero dell’Abbazia. Pertanto, in seguito anche alle indicazioni ricevute dalla Soprintendenza ABAP, la direzione centrale del F.E.C. (“Fondo Edifici di Culto”) ha provveduto nel mese di marzo all’affidamento dei lavori di riparazione del manto di copertura della chiesa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori erano stati sospesi durante il lockdown per riprendere lo scorso 13 maggio. La conclusione, come conferma Daniela Torto, è prevista nel mese di settembre. "Ancora qualche settimana e finalmente una tra le più belle abbazie della nostra regione potrà tornare nel pieno del suo splendore. L’importanza del recupero e della conservazione dei nostri beni culturali è sempre al centro della mia azione politica, perché sappiamo bene quanto sia fondamentale per l'Abruzzo dare valore alle numerose risorse che impreziosiscono i nostri territori”, conclude la deputata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento