Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Lanciano / Viale Cappuccini

Lanciano, CasaPound chiede al sindaco la riqualificazione del campo sportivo

Il campo sportivo di viale Cappuccini da oltre un anno è privo di qualsiasi intervento di manutenzione e a rischio smantellamento. Questa mattina l'incontro col sindaco

CasaPound Italia questa mattina ha incontrato il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, gli esponenti dell’amministrazione comunale e i rappresentanti degli abitanti del quartiere dello stadio per discutere del recupero del campo sportivo di viale Cappuccini, da oltre un anno privo di qualsiasi intervento di manutenzione e a rischio smantellamento.

“Quest’incontro è stato organizzato per far giungere alle autorità comunali la voce dei residenti dell’area, che si vedono privati ormai da un anno di un luogo di socialità e di sport. Né possiamo dire che si tratti di un caso isolato, visto che per motivazioni differenti anche altre strutture analoghe vanno scomparendo, con significativo danno per la vita cittadina, specialmente per quanto riguarda i giovani” spiega Nico Barone, responsabile lancianese CPI.


“Siamo contenti – continua Barone - di aver ottenuto l’assicurazione da parte del sindaco che il campo sportivo non sarà smantellato e della disponibilità riscontrata per un intervento di recupero della struttura da effettuarsi in tempi rapidi.  Quanto all’intervento di recupero, il sindaco ha affermato essere necessaria per i lavori  una somma per il ripristino della recinzione,  e di poter dare una risposta in merito entro 15 giorni. Da parte nostra, come CasaPound Italia continueremo a seguire l’evoluzione di vicenda, così come ad impegnarci per raccogliere le segnalazioni circa i problemi che affliggono la città di Lanciano e ad impegnarci per trovar loro una soluzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano, CasaPound chiede al sindaco la riqualificazione del campo sportivo

ChietiToday è in caricamento