menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ipotesi Jova Beach party a Montesilvano, il sindaco di Vasto offre il suo aiuto

Menna spiega che l'evento porterebbe comunque giovamento alla sua città e all'Abruzzo intero e auspica che possa realizzarsi questa possibilità

Mentre Jovanotti conferma ai fan che si sta facendo il possibile per recuperare la data abruzzese del Jova Beach Party, che si terrà quasi con certezza a Montesilvano (Pescara), il sindaco di Vasto Francesco Menna prende carta e penna e scrive al suo omologo montesilvanese Ottavio De Martinis, inviando la lettera anche a prefetto, questore, comandante provinciale dei carabinieri e dei vigili del fuoco di Pescara. 

Menna si dice favorevole all'ipotesi di tenere l'evento a Montesilvano, spiegando: 

Da uomo di fede, prego intensamente affinché sia normale ciò che deve essere normale e vi sia un clima di rispetto istituzionale e collaborativa serenità, al fine di favorire un'attività istruttoria che garantisca la visura delle condizioni di sicurezza, di organizzazione funzionante, per rendere possibile una bella giornata di festa.

Il sindaco di Vasto sostiene di auspicare che l'evento si realizzi "per l'Abruzzo", perché porterebbe "convenienza anche a Vasto. Sarà infatti - aggiunge - un'espressione della creatività dell'Abruzzo, della idoneità della collocazione turistica, soprattutto per il turismo giovanile a favore di tutto il territorio regionale". 

Poi, Menna si mette a disposizione per "dare una mano, anche a titolo personale, impegnando la mia fisicità e naturalmente anche come persona giuridica, impegnando l'attività collaborativa degli uffici del Comune di Vasto". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento