Golden Lady: Rifondazione presenta un esposto sulla riconversione fallita

Rifondazione Comunista presenterà l'esposto alla Procura della Repubblica di Vasto: "Siano accertate eventuali responsabilità penali nei fatti riguardanti la vertenza Golden Lady"

Mentre il  Ministero ha rinviato per l’ennesima volta l’incontro previsto per parlare del futuro di centinaia di famiglie, Rifondazione Comunista annuncia un esposto alla procura di Vasto per scoprire s eventuali ombre che hanno contrassegnato la fallita riconversione della Golden Lady.

Il provvedimento è stato presentato in conferenza stampa questa mattina da Marco Fars, segretario regionale Prc Abruzzo; Riccardo Di Gregorio, segretario provinciale Prc Chieti; Carmine Tomeo, responsabile Lavoro Prc Abruzzo. “Sulla vertenza Golden Lady – sottolineano - le parole di solidarietà, se non seguite da fatti concreti, risultano parole di circostanza e vuote. Occorre rimettere in campo un processo di riconversione che veda coinvolta la Golden Lady come prima responsabile della sofferenza delle lavoratrici e dei lavoratori, oggi, senza lavoro. Perché se la Golden Lady non avesse deciso di guadagnare di più e più velocemente spostando le produzioni in Serbia, oggi ci sarebbero 382 disoccupati in meno, nel nostro territorio”.

Ma ci sono anche le responsabilità politiche: il Prc accusa la Regione Abruzzo di essere rimasta per troppo tempo alla finestra.  Infine, sulla vertenza Golden Lady restano aperte una serie di questioni poco chiare: "Dalle modalità di affidamento della riconversione Golden Lady - spiegano -  a società evidentemente inaffidabili come Silda e New Trade, fino ai 2,5 milioni di euro circa che Golden Lady avrebbe versato a Silda. Per questo come Rifondazione Comunista presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica di Vasto, affinché possano essere accertate eventuali responsabilità penali nei fatti riguardanti la vertenza Golden Lady”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento