Venerdì, 19 Luglio 2024
Politica

Il richiamo dei presidenti Uncem: "Nella giunta regionale dimenticata la delega alla montagna"

Tirata d'orecchie alla nuova giunta regionale abruzzese (e sarda) dall'Unione nazionale comuni comunità enti montani, che ricorda: "La montagna è, per effetto di diverse sentenze della corte costituzionale, materia di competenza regionale"

La montagna che c'è ma non c'è tra le prorità del governo regionale. È quanto fa notare l'Uncem- Unione nazionale comuni comunità enti montani rivolgendosi alla nuova giunta del Marsilio bis in Abruzzo, ma anche in Sardegna dove da poco si è composta una nuova giunta regionale.

"Siamo certi sia una svista, una dimenticanza. Da correggere con efficacia e tempi rapidi. Come tutte le sviste politiche. Se è una svista. Ma siamo fiduciosi" affermano Marco Bussone, presidente nazionale Uncem e i presidenti regionali della Sardegna, Daniela Falconi e dell'Abruzzo, Lorenzo Berardinetti.

"I presidenti di Sardegna e Abruzzo - continuano - assegnando le deleghe alle loro giunte, nelle ultime ore, hanno dimenticato la montagna. La montagna tra gli Assessori, per gli Assessori, non c'è. E non è comprensibile, visto che si assegnano ormai deleghe su materie che la Regione non possiede per competenza esclusiva e manco concorrente. Deleghe e deleghe. E la montagna dov'é? Non esiste? dimenticata? La montagna è, per effetto di diverse sentenze della Corte costituzionale, materia di competenza regionale. Lo è sul piano ordinamentale, operativo, gestionale. E ci sono pure le risorse nazionali, 200 milioni di euro, che vengono date ogni anno alle Regioni per essere ben utilizzate e investite. Appunto. Le Regioni agiscano bene".

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Per l'Uncem, insomma, la delega alla Montagna serve eccome e deve declinarsi in un impegno vero e forte, politico e duraturo da parte delle Regioni. "Sappiano Abruzzo e Sardegna che, colmata la dimenticanza, la svista di queste ultime ore, avranno sempre Uncem al loro fianco, tutti i Comuni montani, vivaci e impegnati, operativi e stimolanti. La montagna - concludono - sia nelle giunte. vera e forte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il richiamo dei presidenti Uncem: "Nella giunta regionale dimenticata la delega alla montagna"
ChietiToday è in caricamento