Politica

Accessibilità ed eliminazione delle barriere architettoniche: la mozione del 5 stelle Amicone

Il consigliere teatino si unisce all'iniziativa promossa a livello nazionale in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità

In occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità, il consigliere comunale del Movimento 5 stelle Luca Amicone ha presentato una mozione per impegnare il Comune a migliorare le garanzie per i diritti delle persone con disabilità.

Si tratta di un'iniziativa promossa dai pentastellati a livello nazionale, con l'obiettivo di impegnare tutti i Comuni italiani ad adempiere alle richieste della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità Onu del 2006 e dell’Atto Europeo sull'accessibilità del 2019. A Chieti, in particolare, i 5 stelle chiedono la stesura partecipata dei Peba (Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche), il loro finanziamento e l'introduzione della figura del disability manager.

Inoltre, la mozione presentata da Amicone chiede al Comune di promuovere una campagna di ascolto cittadina per raccogliere segnalazioni di barriere che limitino l’accessibilità a spazi o servizi comunali, finanziare gli interventi previsti nel Peba in base alle priorità stabilite di concerto con la cittadinanza e le associazioni, promuovere la sua attività anche all’interno delle partecipate comunali, conformare sempre più ogni servizio, comunicazione, struttura, procedimento e azione amministrativa, alle migliori pratiche dell’accessibilità universale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accessibilità ed eliminazione delle barriere architettoniche: la mozione del 5 stelle Amicone

ChietiToday è in caricamento