menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata contro l'omofobia, l'Arcigay Chieti 'Sylvia Rivera' riparte

Dopo un anno di inattività il collettivo completamente rinnovato ha scelto la giornata internazionale contro l'omo-transfobia per rinnovare la propria battaglia culturale e politica contro ogni discriminazione

L’Arcigay Chieti “Sylvia Rivera” si rinnova e sceglie la giornata internazionale contro l’omo-transfobia per rinnovare la propria battaglia culturale e politica contro ogni forma di discriminazione e per la parificazione dei diritti di tutti.

Il collettivo dopo un anno di inattività si è completamente rinnovato e ha deciso di celebrare il secondo congresso dell’associazione rinnovando tutti gli organi direttivi.

“La nuova Arcigay Chieti – sottolinea il presidente Adelio Iezzi - avrà come focus l’impegno per vivere e coltivare un territorio in cui i diritti di tutto siano pienamente fruibili e fruiti, in cui ciascuno abbia la possibilità di essere ciò che è nato per essere, sviluppando appieno la propria personalità e in cui le differenze individuali (come l’orientamento sessuale, l’identità di genere e l’identità personale) siano un arricchimento nell’esperienza dell’altro e non un ostacolo alla piena espressione di sé”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento