menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Raimondi, Di Primio e Giannini

Da sinistra: Raimondi, Di Primio e Giannini

Alberta Giannini sarà la capogruppo de La sinistra con Diego in consiglio comunale

Ex dipendente comunale ed ex sindacalista, è un volto storico della sinistra a Chieti

Il capogruppo di La sinistra con Diego sarà Alberta Giannini. Sarà lei a guidare il gruppo in cui siedono anche i consiglieri Silvio Di Primio ed Edoardo Raimondi. 

Giannini, ex dipendente comunale ed ex sindacalista, è un volto storico della sinistra a Chieti: “Donna di grande esperienza amministrativa e sindacale - dicono i consiglieri - che sicuramente potrà dare un contributo prezioso a La Sinistra teatina dentro e fuori le mura del Comune. Coerentemente con scelte di netta discontinuità con il passato, anche nei metodi di selezione delle diverse cariche - aggiungeono - abbiamo deciso di valorizzare l’esperienza decennale di Alberta, non solo per coordinare i lavori consiliari ma anche per lanciare un segnale importante alla città. La politica deve liberarsi da una cultura machista, tossica e violenta, che non riuscirebbe neppure a ipotizzare la partecipazione attiva delle donne alle decisioni sulla vita della nostra comunità”.

La scelta de La Sinistra mira a essere un’ulteriore apertura verso un nuovo modo di fare politica, per ricostruire così un percorso culturale e politico condiviso che sappia parlare a quante più persone possibili: “Non vogliamo che la bella esperienza della coalizione di centrosinistra allargata termini con la vittoria elettorale - proseguono Raimondi, Giannini e Di Primio - abbiamo la responsabilità di ricostruire un solido percorso condiviso, anche fuori dalle aule consiliari, con tutte le persone che hanno espresso con le loro preferenze la necessità di ricostruire una vera sinistra, che sappia parlare soprattutto ai precari, ai discriminati, agli emarginati, alle fasce di popolazione più deboli lasciate a se stesse per tutti questi anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento