Politica

La Gelmini al Grande Albergo: "Renzi non convince"

L'ex ministro dell'istruzione a Chieti per incontrare alcuni rappresentanti del mondo della scuola e sostenere la campagna elettorale dell'assessore De Matteo

L'ex ministro della pubblica istruzione Mariastella Gelmini oggi a Chieti per incontrare alcuni rappresentanti del mondo della scuola e sostenere la campagna elettorale dell'assessore De Matteo.

Nella sala del Grande Albergo Abruzzo, l'ex ministro di Forza Italia ha criticato duramente il disegno di legge del Governo Renzi sulla scuola, un testo che, secondo la Gelmini, smentisce le slide in cui il presidente del Consiglio parlava di merito, qualità, valutazione e premi agli insegnanti. "E' una narrazione che spaccia per una riforma una stabilizzazione di precari, peraltro dividendo i precari e penalizzandone alcuni ovvero i più giovani, quelli più preparati, che si trovano fuori dalle graduatorie ad esaurimento" ha spiegato.

Al mondo sindacale, l'ex ministro ha ricordato che la scuola non appartiene nè alla politica e nè al sindacato, ma che cercare un confronto è doveroso, "Chiudersi a Palazzo Chigi e non ascoltare nessuno - ha aggiunto - non è francamente un metodo corretto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Gelmini al Grande Albergo: "Renzi non convince"

ChietiToday è in caricamento