rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Chieti istituisce il garante dei disabili dopo il sì del Consiglio, presto l'avviso

Al via il bando per individuare una figura in grado di agire con efficacia e competenza

Il consiglio comunale di Chieti ha approvato l’istituzione del garante dei diritti del disabile: la figura sarà individuata a breve con un procedimento di evidenza pubblica, come fanno sapere il sindaco Ferrara e la consigliera Silvia Di Pasquale (foto), che promosso la mozione.

“L’approvazione arriva da un lavoro lungo e composito, quello che sta dietro alla mozione da me presentata un anno fa e seguito costantemente affinché si potesse arrivare alla delibera approvata dal Consiglio ieri – sottolinea Di Pasquale – È assurdo che una figura così importante non sia ancora cosa concreta a Chieti e non solo nella nostra città. Dalla delibera partirà subito un iter teso a individuare un profilo che dovrà essere efficiente e rappresentativo. Nella nostra città abbiamo bisogno di una figura che lavori accanto all’amministrazione e vigili sugli interventi tempestivi dei servizi dedicati alla persona disabile, assicurando il superamento di ogni forma di emarginazione ed esclusione sociale e interloquendo con le pubbliche amministrazioni via via interessate da tale finalità". L’avviso è già pronto per avviare l’iter che consentirà l'ente di individuare la figura migliore per tale scopo.

“Si tratta di una vera e propria conquista per la città - commenta il sindaco Diego Ferrara – ch vogliamo sia inclusiva, aperta, accogliente, una città dove i diritti trovano casa e che sa stare accanto alle persone più vulnerabili. Sulle fasce più vulnerabili abbiamo concentrato un’azione sociale imponente come amministrazione, l’approvazione della delibera è un passo importante che ci impegna ancora di più e a cui faremo seguire anche gli altri passi che porteranno alla designazione del garante dei diritti dei disabili. Ringrazio chi l’ha proposta e ha costruito il suo percorso, ma anche quanti lavoreranno per completare questo obiettivo che deve essere perseguito subito e deve accomunare tutti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti istituisce il garante dei disabili dopo il sì del Consiglio, presto l'avviso

ChietiToday è in caricamento