Politica

La gara motociclistica autorizzata e i test di massa nel fine settimana ma il sindaco si dice contrario

Luciani fa sapere che inviterà tutte le forze dell'ordine a controlli rigorosi e inflessibili

"Non sono d'accordo con lo svolgimento di questa manifestazione proprio nei giorni in cui partirà lo screening di massa della popolazione". A dirlo è il sindaco di Francavilla Antonio Luciani in riferimento alla gara motociclistica di enduro che si terrà sabato 30 e domenica 31 sul lungomare Tosti.

Luciani spiega che "gli uffici hanno dovuto rilasciare le autorizzazioni richieste perchè gli organizzatori si sono impegnati al rispetto di tutte le norme previste, comprese quelle in tema di contenimento della diffusione del Coronavirus".

Un'autorizzazione da parte del Comune francavillese sul quale però il sindaco si dice in disaccordo visto che "nell'ultima settimana abbiamo avuto quasi cento nuovi contagiati. Se non ci diamo una regolata - dice Luciani - la nostra gioia per la zona gialla durerà molto poco. Confido nella responsabilità di tutti ma inviterò comunque tutte le forze dell'ordine a controlli rigorosi e inflessibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gara motociclistica autorizzata e i test di massa nel fine settimana ma il sindaco si dice contrario

ChietiToday è in caricamento