Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Fratelli d’Italia, due nuove adesioni: Di Lizio e Todisco passano con la Meloni

Presentati ieri i nuovi ingressi dei consiglieri di Bucchianico e Francavilla. Si è discusso anche delle future elezioni amministrative a Chieti

Sono stati annunciati ieri a Chieti due nuovi ingressi in Fratelli d’Italia. Si tratta del consigliere comunale di Francavilla, Francesco Todisco e del consigliere di Bucchianico, Renzo Di Lizio.

“È una scelta fatta anche in considerazione delle prossime elezioni di Francavilla in programma nel 2021 – ha detto Todisco che in passato ha ricoperto anche il ruolo di presidente del consiglio comunale – noi siamo pronti a fornire un contributo importante”.

Renzo Di Lizio, invece, candidato sindaco alle scorse elezioni a Bucchianico, ora consigliere d’opposizione ha dichiarato di voler “fare politica tra la gente parlando di valori come famiglia, nazione e lavoro”.

Infine si è parlato del capoluogo teatino dove, nella primavera 2020 si tornerà alle urne per le elezioni amministrative. "Nessuna polemica né con la Lega né con altri soggetti – ha  detto il portavoce cittadino Roberto Miscia - ma solo la volontà di sedersi presto al tavolo del programma, l’unico strumento deputato a scegliere progetti per la città, e i migliori candidati a realizzarli”.

Nell’occasione è stata presentata la raccolta firme del 2 e 3 novembre nella provincia. Sono 4 i temi: "elezione diretta del Presidente della Repubblica, tetto delle tasse in costituzione, abolizione dei senatori a vita e supremazia dell’ordinamento italiano su quello europeo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d’Italia, due nuove adesioni: Di Lizio e Todisco passano con la Meloni

ChietiToday è in caricamento