rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Politica

Gianluca D'Intino e Rocco Cappelletti nuovi vicecoordinatori provinciali di Fratelli d'Italia

D'Intino, con delega alla zona frentana, e Cappelletti, alla zona di Francavilla, sostituiscono Luigi Comini e Carla Di Biase, impegnati in altri incarichi

Nominati i nuovi vicecoordinatori provinciali di Fratelli d'Italia. Il partito della premier Giorgia Meloni in provincia di Chieti continua a lavorare sia per l’attività ordinaria, come il tesseramento in corso, sia soprattutto per i grandi obiettivi del 2024 che inizieranno con la corsa alla riconferma di Marco Marsilio a presidente della Regione Abruzzo, il prossimo marzo.

A questo appuntamento seguiranno poi le elezioni europee - che sono ancora più importanti di quelle di cinque anni fa in questa delicata fase che l’Europa sta vivendo sia con la guerra in Ucraina che con l'emergenza immigrazione - e i tanti appuntamenti delle elezioni amministrative che ci attendono il prossimo anno.

“Siamo impegnati a lavorare nel segno della continuità, della coerenza e nel rispetto di tutto quello si è costruito in questi lunghi 11 anni, dalla fondazione di Fratelli d'Italia a oggi”, dice il coordinatore provinciale Antonio Tavani.

Nelle ultime settimane, per favorire la più ampia partecipazione e dare maggiore operatività alla base, e per fare in modo che tutti si possano preparare al meglio, ci sono stati alcuni avvicendamenti, in particolare quello di Luigi Comini chiamato a presiedere l'Ater di Chieti e di Carla Di Biase che intende impegnarsi per le elezioni regionali.

Nel loro ruolo di vicecoordinatori provinciali sono stati sostituiti da Gianluca D'Intino e Rocco Cappelletti, con deleghe rispettivamente alla zona di Lanciano D’Intino e alla zona di Francavilla e della Val di Foro Cappelletti.

“Il partito ci chiede di aprire sempre di più a nuove esperienze e competenze, noi lo faremo rimanendo saldi con lo sguardo ai valori fondanti che hanno caratterizzato la storia della destra e la nascita del partito”, afferma D’Intino, consigliere comunale a Lanciano.

“Ringrazio i dirigenti regionali e provinciali per l'incarico – commenta Cappelletti - sono pronto a costruire e a rappresentare un'alternativa di destra e di centro-destra in tutto questo importante comprensorio, a partire dalla attuale amministrazione di Francavilla, dove siedo in consiglio comunale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianluca D'Intino e Rocco Cappelletti nuovi vicecoordinatori provinciali di Fratelli d'Italia

ChietiToday è in caricamento