rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Dopo la manifestazione in piazza Forza Italia difende l'operato di Di Primio

Ieri la protesta pacifica alla quale hanno partecipato le opposizioni invocando le dimissioni del sindaco Di Primio

Ieri il sit-in piazza Valignani con i consiglieri comunali di minoranza per chiedere "il regalo di Natale", ovvero le dimissioni del sindaco Umberto Di Primio. Oggi a difesa del primo cittadino di Chieti interviene il coordinatore provinciale di Forza Italia, Daniele D'Amario.

"Se c’era un modo per dimostrare la bontà dell’operato dell’amministrazione di centrodestra di Chieti, guidata dal sindaco di Forza Italia, Umberto Di Primio, con la manifestazione promossa da L’Altra Chieti andata in scena ne abbiamo avuto la massima riprova - dichiara - Coloro che avevano chiamato all’adunata la città e i partiti per protestare contro il sindaco, alla fine hanno potuto contare in piazza solo poche decine di persone. E’ questa la dimostrazione più eloquente e palese che, alle chiacchiere strumentali ed elettorali, vi è la risposta forte e concreta di un’amministrazione di centro destra che, in questi anni, ha lavorato per costruire il futuro della città di Chieti.

Prova - prosegue D'Amario - ne sono i tanti progetti predisposti dall’amministrazione del sindaco Di Primio che in questi giorni sono stati finanziati e che vedranno Chieti trasformarsi in un grande cantiere di qui ai prossimi tre anni. Questa è progettazione, questi sono fatti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la manifestazione in piazza Forza Italia difende l'operato di Di Primio

ChietiToday è in caricamento