menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Di Biase e Rapposelli

Di Biase e Rapposelli

Fondi regionali per l'edilizia scolastica all'istituto industriale, soddisfatti i consiglieri comunali di FdI

La Regione ha ottenuto 47,5 milioni di euro da destinare a 15 scuole abruzzesi per la loro ristrutturazione e messa in sicurezza

Anche a Chieti arrivano i fondi regionali per l'edilizia scolastica: la Regione Abruzzo è riuscita ad ottenere 47,5 milioni di euro da destinare a 15 scuole abruzzesi per la loro ristrutturazione e messa in sicurezza. Tra queste ci sarà anche l'Istituto tecnico industriale Luigi di Savoia di Chieti.

Piena soddisfazione da parte dell'assessore alla pubblica istruzione di FdI Carla Di Biase e dei consiglieri comunali di Fratelli d'Italia, Nicola Rapposelli e Stefania Donatelli: "Più volte, ci siamo fatti portavoce con il presidente Marsilio delle esigenze della città e in modo particolare del bisogno di sicurezza nelle scuole".

Nei giorni scorsi Cassa Depositi e Prestiti ha stipulato con la Regione un contratto per la concessione di un prestito per il finanziamento di interventi relativi alla costruzione, ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà degli enti locali adibiti all’istruzione scolastica. L’accordo prevede il finanziamento di interventi su 8 edifici scolastici a Chieti e provincia.

"La notizia - continua il portavoce cittadino di FdI Roberto Miscia - non può che renderci felici per la nostra città. La sicurezza e il benessere degli alunni delle nostre scuole deve essere sempre garantito e siamo fiduciosi che con l'arrivo di questi nuovi fondi si apportino quelle migliorie che garantiranno alle nostre scuole il confort e l'affidabilità che assicurino quella sicurezza che meritano i nostri figli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento