Politica

Una quarta farmacia comunale al Megalò, la proposta dell'Udc

In due Odg redatti in accordo con Chieti Solidale, il partito chiede al consiglio comunale l'apertura di una farmacia all'interno del centro commerciale e la trasformazione della farmacia a Tricalle da rurale a urbana

L’Udc teatino entra in campo sulla questione farmacie comunali e propone due ordini del giorno da discutere durante il primo consiglio comunale 2013.

Il primo propone l’apertura di una Farmacia Comunale all'interno del Centro Commerciale “Megalò”. Redatto in accordo con il presidente di “Chieti Solidale”, Giuseppe Melchiorre, il vicepresidente Marcello Pescara e il consigliere comunale delegato allo Scalo Domenico Di Fabrizio, l’odg risponde al DL del Governo per la liberalizzazione del settore farmaceutico, che permette l’apertura di farmacie in luoghi particolari quali stazioni ferroviarie, aeroporti,  centri commerciali e grandi strutture di vendita. Il secondo ordine del giorno intende invece trasformare la Farmacia Comunale sita al Tricalle da rurale a urbana, permettendole di partecipare ai turni di servizio notturno e festivo.

“Cosa che - precisano i consiglieri Udc, Giardinelli e De Lio, - assicurerebbe un adeguato servizio farmaceutico per un bacino di utenza massiccio come quello del quartiere Tricalle”.

Per quanto riguarda il trasferimento della farmacia comunale al Megalò, “ci sarebbero diversi vantaggi - spiegano ancora -  come l’inserimento di nuovi professionisti e personale addetto, l’aumento della concorrenza e l’abbassamento dei prezzi a vantaggio dei cittadini”. “Chieti Solidale” ha confermato l’interessamento all’apertura di una quarta farmacia comunale che, all’interno del centro commerciale, con circa 7.000.000 di ingressi annui, rappresenterebbe la collocazione con maggiore possibilità di vendita di farmaci .

Secondo i consiglieri comunali, l’apertura di un nuova farmacia comunale permetterà alla Società Municipalizzata, che gestisce già tre farmacie comunali e ha un fatturato di circa 4.500.000 euro, di avere ulteriori risorse da mettere a disposizione per i servizi sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una quarta farmacia comunale al Megalò, la proposta dell'Udc

ChietiToday è in caricamento