menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prevenzione emergenze ambientali, convocata Commissione Lavori Pubblici

Convocazione del presidente e consigliere Emiliano Vitale per fare il punto sullo stato di fatto della gestione delle emergenze

Dissesto idrogeologico, mutate condizioni meteorologiche e, non in ultimo, l’incubo terremoto. A Chieti è necessario fare il punto sullo stato di fatto della gestione delle emergenze e informare i cittadini anche sul comportamento da tenere in caso di calamità.

Per questo venerdì 9 settembre alle ore 9, presso la sala posta al piano terra della sede municipale è convocata la II Commissione Lavori pubblici con competenza anche di Protezione Civile. La riunione è stata convocata dal presidente e consigliere comunale di maggioranza Emiliano Vitale. “Ho voluto la presenza di tutte le figure amministrative e istituzionali – dichiara - per stilare un quadro chiaro su come il Piano d’emergenza debba essere necessariamente aggiornato alla luce degli ultimi accadimenti che hanno visto, purtroppo protagonisti i territori e i comuni colpiti fra Lazio, Abruzzo e Marche”.

Fra i convocati alla commissione c'è il sindaco Umberto Di Primio, massima autorità in caso di calamità naturale con delega proprio per la Protezione Civile, i componenti di Giunta ai Lavori Pubblici Raffaele De Felice e all'Urbanistica, prima Lavori pubblici, Mario Colantonio che ha curato e seguito nella scorsa legislatura la messa in sicurezza di alcune scuole cittadine. Ci saranno anche i responsabili degli uffici di competenza e i commissari consiglieri comunali componenti di detta commissione, come istituzione normativa vuole, di maggioranza e minoranza.

Dopo quella di venerdì, Vitale fa sapere che convocherà periodicamente la commissione per aggiornamenti e novità. Nel contempo, il consigliere annuncia l’organizzazione un corso base gratuito, rivolto a tutti gli amministratori comunali e aperto anche ai cittadini che saranno interessati a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento