Politica

Emergenza Covid: a Chieti nasce il tavolo tecnico politico per dare risposte a cittadini e attività

Il sindaco ha raccolto l’invito del gruppo di Fratelli d’Italia di istituire una task force per condividere iniziative e strategie di supporto. Sarà operativa entro Pasqua

A Chieti nasce un tavolo istituzionale per la gestione dell'emergenza Covid-19: il sindaco ha raccolto l’invito del gruppo di Fratelli d’Italia a istituire una task force per condividere iniziative e strategie di supporto.

L'organismo, oltre che dal sindaco e dall'assessore alla Sanità, sarà composto da quattro rappresentanti del consiglio comunale: due consiglieri di maggioranza e due di minoranza.

"La nostra proposta - spiegano i consiglieri di FdI Di Biase, Miscia e Giampietro - vuole essere un atto concreto che dia certezze alle tante richieste di chiarimenti, proposte e risposte che i singoli cittadini, le associazioni, e le attività economiche giornalmente ci rivolgono. Ci riteniamo molto soddisfatti della risposta del sindaco che ha accolto la nostra richiesta riconoscendone la bontà di intenti e la volontà a collaborare per l'interesse della città, proponendo un tavolo agile, trasversale che sia in grado di far fronte agli scenari che giorno per giorno si andranno a delineare".

A breve verranno comunicati i nominativi in maniera che tale task force possa riunirsi ed essere operativa prima di Pasqua. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid: a Chieti nasce il tavolo tecnico politico per dare risposte a cittadini e attività

ChietiToday è in caricamento