Politica Chieti Scalo / Via Colonnetta

"Emergenza Chieti", Marcozzi (M5S) scrive a D'Alfonso

La consigliera di Chieti ha inviato una lettera al presidente della Regione per sollecitare il ripristino della viabilità lungo la via Colonnetta, chiusa al traffico dopo gli eventi franosi degli ultimi giorni

La consigliera regionale del M5S Sara Marcozzi ha inviato una lettera al presidente Luciano D’Alfonso per sollecitare il ripristino della viabilità lungo la via Colonnetta, arteria di collegamento principale tra il colle e lo scalo, chiusa al traffico dopo gli eventi franosi degli ultimi giorni. Nella missiva viene richiesto formalmente di “attivare ogni strumento utile, compresa la possibilità di richiedere lo ”stato di emergenza”, per reperire i fondi atti ad avviare interventi urgenti diretti a fronteggiare i danni conseguenti al dissesto idrogeologico della Collina di Chieti. Le piogge dei giorni scorsi, infatti, hanno portato danni che sono, difficilmente reperibile fra le maglie del bilancio del Comune”.

A Chieti ammontano a circa 2 milioni di euro i danni causati dalla pioggia venerdì. Nella lettera si segnala inoltre come "ad oggi rimanga la sola Provinciale  223 a collegare la parte alta della città allo scalo ed essendo ormai prossima la stagione invernale, che è solita portare con sé eventi nevosi, il permanere dello stato di chiusura di via Colonnetta metterebbe a serio rischio la sicurezza e l’incolumità dei cittadini con un possibile e, assai probabile, rischio isolamento".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Emergenza Chieti", Marcozzi (M5S) scrive a D'Alfonso

ChietiToday è in caricamento