rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Ultimo treno per gli ex lavoratori Ciapi: in consiglio regionale l'emendamento per assumerli

Appello del Pd teatino per l'approvazione dell’emendamento Paolucci-Blasioli che rende possibile l’assunzione di ex lavoratori dell’ente formativo teatino

Sarebbe contenuta nell’emendamento presentato dai consiglieri Pd Silvio Paolucci e Antonio Blasioli alla legge regionale di fusione fra Abruzzo Sviluppo e Fira la possibilità per gli ex lavoratori del Ciapi di Chieti di essere assunti.

L’emendamento, che sarà sottoposto al consiglio regionale, chiede di riservare una quota delle assunzioni previste dal processo di reclutamento dell’organico del nuovo soggetto, ai lavoratori che erano in capo all’ente di formazione teatino.

“È un’occasione da non perdere per tutelare professione e competenze dei lavoratori del Ciapi di Chieti" evidenzia il segretario cittadino del Pd di Chieti, Enrico Iacobitti, lanciando un appello affinché il consiglio regionale si esprima a favore dell’emendamento Paolucci-Blasioli dando così una risposta concreta ai lavoratori.

“Lo smantellamento senza alternativa dell’Ente da parte dell’attuale giunta regionale, li ha esposti a ricorsi e contese per avere pagamenti e spettanze – ricorda Iacobitti - facendo tramontare l’ipotesi di un recupero delle professionalità attraverso l’assorbimento negli organici di altri enti regionali. Cosa che l’emendamento di fatto consentirebbe, riservando alle maestranze ex Ciapi una quota di riserva nelle assunzioni del nuovo ente e concretizzando così un’opportunità a lungo cercata da parte dei lavoratori e anche dei sindacati e che fino ad oggi non ha avuto alcun positivo riscontro da parte del governo regionale”.

Per il Pd, dunque, si tratta di un ultimo treno messo a disposizione per quella decina di lavoratori rimasti, che così potrebbero anche mettere a frutto esperienze e competenze maturate in tanti anni nel settore della formazione. “Per la città – conclude il segretario del Pd teatino - sarebbe la possibilità di non vedere perso un ruolo storico che attraverso il Ciapi ha avuto, facendo per tanti anni da riferimento per le attività formative che vi si svolgevano”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo treno per gli ex lavoratori Ciapi: in consiglio regionale l'emendamento per assumerli

ChietiToday è in caricamento