menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vasto, ecco gli assessori scelti dal neo sindaco Menna

“La grande novità - spiega il primo cittadino - è l’assessorato alle Politiche comunitarie, che dovrà intercettare programmi e fondi per trasformare Vasto in una grande città e europea, e l’assessorato unico che comprende Agricoltura, Pesca e Turismo"

Sette assessori, quattro uomini e 3 donne: è questa la giunta del sindaco di Vasto Francesco Menna, che oggi (giovedì 30 giugno), si riunirà per la prima volta a palazzo di Città, per poi presentarsi nel tardo pomeriggio alla stampa. 

“La grande novità che, d’altronde, era uno dei tasselli chiave del programma elettorale - spiega il primo cittadino - è costituita dall’assessorato alle Politiche comunitarie, che dovrà intercettare programmi e fondi per trasformare Vasto in una grande città e europea, e l’assessorato unico che comprende Agricoltura, Pesca e Turismo nell’ottica di filiera che vogliamo portare avanti: entrambi sono stati affidati a due giovani sempre all’insegna della rivoluzione generazionale che questa amministrazione vuole portare avanti”. Inoltre verranno coinvolti anche i consiglieri comunali, a cui saranno attribuite deleghe specifiche. 

“Per la composizione della Giunta - continua Menna - mi sono affidato ai criteri del consenso elettorale, delle competenze e dell’innovazione, garantendo un’ampia rappresentanza alle donne, una di loro per la prima volta nella storia sarà vice sindaco, ed evitando il ricorso agli assessori esterni”.

La vice è, appunto, Paola Cianci, che avrà le deleghe ad Ambiente, Mobilità sostenibile, Aree protette, Ecologia, Pari opportunità. Luigi Marcello sarà assessore a Salvaguardia del patrimonio comunale, Manutenzione e servizi logistici generali, Demanio. Lina Marchesani si occuperà di Politiche sociali, Politiche dell’immigrazione. A Gabriele Barisano spettano Servizi demografici, Politiche del lavoro, Innovazione tecnologica e sistemi informativi, Patrimonio, Politiche giovanili, Attività produttive, Statuto e regolamenti. Mentre Agricoltura, Pesca, Turismo, Sport sono le deleghe assegnate a Carlo Della Penna. Il segretario cittadino del Pd Antonio Del Casale detiene deleghe importanti quali Lavori pubblici, Servizi cimiteriali, Politiche energetiche, Polizia municipale, Trasporti, Attuazione del programma amministrativo. Infine Politiche comunitarie, Trasparenza, Politiche per la scuola: istruzione, sicurezza e manutenzione edifici scolastici, Politiche per le realtà periferiche per Anna Bosco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento