Elezioni Lanciano

Sergio Furia è il candidato sindaco del Movimento 5 stelle a Lanciano

L'associazione Lanciano in movimento aveva chiesto ai cittadini di scegliere fra tre nomi: a lui il 56,2% delle preferenze

Sergio Furia, 67 anni, dirigente Pt, è il candidato sindaco del Movimento 5 stelle a Lanciano. È stato lui a ottenere il maggior numero di preferenze nella due giorni organizzata dall'associazione Lanciano in Movimentto, che si appresta a chiedere la certificazione per partecipare alle amministrative con il simbolo del Movimento. 

Furia ha ottenuto il 56,2% delle preferenze, davanti ad Alfonso Valerio, con il 34.6%, e Licio Bonaffini, con l'8,2%.

Buona la risposta dei cittadini, ripartiti perfettamente in egual misura tra i due sessi, con una età media centrata sui 58 anni per gli uomini e 57 anni per le donne, in cui gli estremi sono stati tra i 18 ai 95 anni.

Il candidato sindaco ha dichiarato: "Sono grato all'associazione Lanciano in Movimento per avermi dato la possibilità di contribuire al bene della mia città, mi appresto a lavorare con tutti quelli che vorranno aiutarci a realizzare le nostre proposte".

Il consigliere regionale lancianese Francesco Taglieri, che ha curato i dettagli della consultazione, ha commentato: "È importante essere rappresentativi sul territorio, perché dobbiamo dare ai cittadini la possibilità di scegliere una alternativa ai partiti e alle decisioni calate dall'alto rivolte a soddisfare le esigenze di partito troppo spesso diverse da quelle dei cittadini. Ora la parola passa ai cittadini, c'è molto lavoro da fare"

Nel suo passaggio in Abruzzo, il ministro Stefano Patuanelli, in visita di cortesia, si è recato all'infopoint del Movimento 5 Stelle Lanciano per augurare un buon lavoro a Furia e alla squadra di attivisti del territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sergio Furia è il candidato sindaco del Movimento 5 stelle a Lanciano

ChietiToday è in caricamento