menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricandidatura Di Primio, Pd: "Il centrodestra riunisce i cocci"

Il segretario provinciale del Partito Democratico, Chiara Zappalorto, commenta la notizia della designazione di Umberto Di Primio per la candidatura a sindaco

Il Pd provinciale commenta la scelta del centrodestra di ricandidare l'attuale sindaco Umberto Di Primio alle elezioni amministrative.  "Il centrosinistra ha scelto Luigi Febo consultando migliaia di cittadini, il centrodestra, riunendo i cocci di una maggioranza in pezzi, ha puntato su Umberto Di Primio, scelto al termine di una riunione svoltasi nel chiuso di una sede pescarese di partito. Questa differenza nel metodo simboleggia il grado di interesse nel coinvolgimento dei teatini per la guida della città di Chieti che ben presto potrà finalmente vivere una stagione di rilancio" dichiara il segretario provinciale del Partito Democratico, Chiara Zappalorto.

"Questa decisione - aggiunge -  sposta indietro le lancette degli orologi di almeno 4 lustri: i protagonisti dell'indicazione di Di Primio sono gli stessi che in questi anni hanno mal governato la città, svuotandola di risorse e di residenti, di negozi e di strutture pubbliche. Lo spettacolo offerto dal Consiglio Comunale, con continui rinvii delle sedute e una maggioranza che ha perso tanti pezzi per strada ne sono il puntuale emblema. Sappiamo che ci attende un compito difficile da svolgere ma siamo certi che la nostra energia, il valore delle proposte e la coesione della coalizione riuscirà a raggiungere il traguardo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento