Elezioni

Regionali, un morto tra i firmatari della lista: esposto in Procura

E' quanto si ipotizza in un esposto presentato alla Procura di Chieti dalla comandante dei vigili urbani, informata dal Comune: il firmatario sarebbe deceduto da due anni

Ci sarebbe anche la firma di un uomo deceduto da due anni in una delle liste presentate di Chieti a sostegno del candidato alla presidenza della Regione Abruzzo per il centrosinistra, Luciano D'Alfonso.

E' quanto si ipotizza in un esposto presentato alla Procura di Chieti dal comandante dei Vigili Urbani Donatella Di Giovanni. La notizia è apparsa sul Centro. "Ho ricevuto una denuncia in tal senso da una persona, sono state svolte attività di controllo e ho presentato l'esposto. Sono senza parole, non capisco come la notizia sia uscita dal mio ufficio" si è limitata a dichiarare la comandante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, un morto tra i firmatari della lista: esposto in Procura

ChietiToday è in caricamento