Elezioni

Regionali, vittoria schiacciante di D'Alfonso: "Voglio essere un presidente che si farà ricordare"

Il nuovo governatore del Partito democratico ha ottenuto il 46.30% delle preferenze

E’ stata una vittoria schiacciante quella di Luciano D’Alfonso alle Regionali in Abruzzo. Il nuovo governatore del Partito democratico ha ottenuto il 46.30% delle preferenze (317.018 voti). Un conteggio arrivato solo a tarda ora ma già da molto prima si era capito che il centrosinistra sarebbe tornato al Governo della Regione.

 D’Alfonso ieri sera è arrivato in piazza Salotto a Pescara accompagnato dal figlio Francesco Cetteo per festeggiare. "Dedicherò tutto il mio tempo al buon governo", ha detto dal palco illustrando i principali punti su cui interverrà urgentemente:  sanità, infrastrutture, burocrazia e rilancio delle imprese locali.

L'emozione anche questa mattina su Facebook dove ha scritto: "La Regione è un sogno che si avvera e un traguardo atteso da tanti anni. Voglio essere un presidente che si farà ricordare per l’operatività e per aver tenuto fede al desiderio e alla voglia di realizzare perché l’Abruzzo vale e diventi grande davvero. Grazie 315.918 volte per averlo reso possibile!"

REGIONALI: I RISULTATI

49 anni, D’Alfonso ha alle spalle una lunga carriera di amministratore pubblico iniziata nel 1995, quando divenne il più giovane presidente della Provincia di Pescara. . Tra il 1998 e il 2002 è stato componente del Comitato delle regioni d'Europa, nel 2003 è diventato sindaco di Pescara. Fu arrestato nel 2008 per una vicenda di presunte tangenti e venne successivamente assolto.

GLI ALTRI CANDIDATI - Lo stacco con il governatore uscente Giovanni Chiodi, candidato di Forza Italia e sostenuto da Fdi, Ncd e dalla lista 'Abruzzo futuro' è di quasi 17 punti, essendosi quest’ultimo fermato al 29,26%

Gli altri due candidati alla presidenza della regione, Sara Marcozzi del Movimento 5 stelle e Maurziio Acerbo con Un’Altra Regione, si sono fermati rispettivamente al 21,33% (146.078) e al 3,12%.

CONSIGLIERI REGIONALI: LE PREFERENZE A CHIETI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, vittoria schiacciante di D'Alfonso: "Voglio essere un presidente che si farà ricordare"

ChietiToday è in caricamento