Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Elezioni Politiche 2013

Fabrizio Di Stefano, dal Senato alla Camera con il Pdl

Suo obiettivo dichiarato in campagna elettorale è "far uscire l'Italia dalla crisi e fare sempre più dell'Abruzzo una regione virtuosa, sana, rispettata"

Fabrizio Di Stefano, 47 anni, farmacista di Tollo e senatore del Pdl nella passata legislatura, è stato eletto alla Camera dei deputati.

Si avvicina da giovanissimo al Fronte della gioventù e in seguito diventa prima presidente provinciale e poi dirigente nazionale del Fronte universitario d’azione nazionale. Dal 1995 guida la Federazione provinciale di Alleanza nazionale.

Con questo partito viene eletto nel 2000 in consiglio regionale e ne diventa capogruppo. Nel 2008 viene eletto senatore con il Pdl, di cui è vice coordinatore abruzzese. Nel 2011 è stato firmatario di una controversa proposta di legge per abolire la norma della Costituzione che vieta la riorganizzazione del partito fascista.

Suo obiettivo dichiarato in campagna elettorale è “far uscire l'Italia dalla crisi e fare sempre più dell'Abruzzo una regione virtuosa, sana, rispettata, economicamente robusta e socialmente salda”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio Di Stefano, dal Senato alla Camera con il Pdl

ChietiToday è in caricamento