menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Pdl al Pd in meno di 5 anni: il "santino" della candidata diventa virale

Il collage realizzato da un teatino e condiviso dal blog satirico Pinuccio sulla candidata Tiziana Velluto è stato condiviso da migliaia di utenti su Facebook e Twitter. Il cambio di partito e di look è evidente. Con il Pdl, nel 2010, riportò 92 preferenze

È diventata famosa, suo malgrado, per un post diventato virale su Facebook e Twitter, dove le sue fotografie sono state condivise da migliaia di utenti a cui non è passato inosservato il cambio di barricata nel corso di cinque anni. Tiziana Velluto, bancaria teatina, è una delle candidate al consiglio comunale di Chieti più note nel resto d’Italia.

Merito, o colpa, del blog satirico Pinuccio, che ha rilanciato un collage realizzato da un teatino. Dove si vede il “santino” della Velluto, che nel 2010 era candidata nel Pdl in appoggio al candidato sindaco Umberto Di Primio, accostato a quello del 2015, con un nuovo look, appoggia il candidato del Partito Democratico Luigi Febo.

“Le fasi della vita – fa notare Pinuccio – corrispondono spesso alle fasi dell’impegno politico e i cambiamenti esigono cambi di rotta (apparente)”. Così al cambio di schieramento viene associato quello del look: capigliatura lunga e dorata per il Pdl, taglio corto, sbarazzino e rosso per il Pd. Solo il primo capitolo satirico di una campagna elettorale che si preannuncia bollente, con gli utenti del web scatenatissimi a non lasciar passare inosservato nessun particolare.

Alle scorse elezioni Tiziana Velluto riportò 92 preferenze per il Pdl. E nel suo curriculum vanta anche una partecipazione come comparsa al film Habemus papam di Nanni Moretti e una medaglia di bronzo come promotrice finanziaria agli Oscar del risparmio 2012, dove conquistò anche il quarto posto nella categoria Miglior donna dell’anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento