menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Lega riparte dai giovani a Chieti: Luca Felle è il nuovo coordinatore cittadino giovanile

Il coordinatore è stato nominato su indicazione congiunta del commissario provinciale Palmerino Mammarella e della coordinatrice provinciale giovani Gloria Verratti

Dopo la visita in Abruzzo del vicesegretario federale della Lega Andrea Crippa e del nuovo segretario nazionale giovanile Luca Toccalini, il commissario e la coordinatrice provinciale giovani, Palmerino Mammarella e Gloria Verratti a Chieti hanno nominato coordinatore cittadino giovanile Luca Felle.  

"Era d'obbligo iniziare da Chieti - spiega Mammarella - perché, oltre ad essere il capoluogo di provincia, tra circa otto mesi ci attende un'importante appuntamento elettorale . Ed è proprio dai giovani che la dirigenza provinciale e regionale della Lega vuole partire".

Per Gloria Verratti "Luca è un ragazzo attivo, sensibile e attento alle problematiche del suo territorio e può rappresentare ed esprimere al meglio la voce, le esigenze e le opinioni di molti giovani cittadini con lo scopo di poter creare i presupposti per la nascita di una nuova classe dirigente che sappia ridare dignità all identità della nostra provincia, in particolar modo alla città di Chieti".

"Ringrazio i miei responsabili provinciali Palmerino Mammarella e Gloria Verratti per l'incarico affidatomi - dichiara Luca Felle - lavorerò per ampliare un movimento giovanile, quello di Chieti, dove contiamo di far tornare nei giovani l’entusiasmo nei confronti della politica visto che un domani saremo noi stessi a guidare la nostra città. Il movimento giovanile già vanta un'ampia partecipazione attiva sul territorio provinciale e regionale, in quanto ognuno di noi dedica il proprio tempo ed è impegnato per cercare di costruire una società migliore, attenta alle problematiche del territorio".  

A breve sarà ufficializzato un coordinamento giovanile della Lega che si occuperà delle problematiche della città, avanzando proposte per Chieti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento