rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Elezioni Castel Frentano

Gabriele D'Angelo di nuovo in campo a Castel Frentano: è il candidato sindaco

Con la lista ViviAmo Castel Frentano: “La partita dei prossimi cinque anni - dice - si giocherà sulla capacità dell’amministrazione di garantire un dialogo continuo con il cittadino per una politica al servizio della persona, una politica capace di investire sui giovani e sulla vicinanza alle persone più fragili"

Gabriele D’Angelo nuovamente in campo in questa tornata elettorale a Castel Frentano: è il candidato sindaco appoggiato dalla lista ViviAmo Castel Frentano. “Che cosa mi spinge a continuare? La consapevolezza di mettere a disposizione della nostra comunità, che ho guidato per dieci anni, un’esperienza maturata sul campo e una visione imprenditoriale dell’amministrare fatta di concretezza e non visioni, progetti fattibili e realizzabili, non cattedrali nel deserto, l’orgoglio, l’orgoglio più profondo e sincero, di rappresentare una comunità, la mia, che ha tutte le potenzialità per volare alto e potrà farlo solo con una squadra di donne e uomini che mette in campo competenze consolidate e nuove energie”ha spiegato D’Angelo presentando la propria candidatura.

 “La partita dei prossimi cinque anni - aggiunge l'imprenditore 55enne -. si giocherà sulla capacità dell’amministrazione di garantire un dialogo continuo con il cittadino per una politica al servizio della persona, una politica capace di investire sui giovani e sulla vicinanza alle persone più fragili. Si punterà a promuovere il patrimonio artistico e culturale del nostro territorio, valorizzare le sue risorse ambientali, paesaggistiche ed enogastronomiche con particolare riguardo al suo dolce topico “il bocconotto”.

Per quanto riguarda la lista, D'Angelo afferma: “Una squadra che mi entusiasma, variegata nell’età anagrafica e ricchissima di passione e voglia di fare, realizzare e dare risposte al nostro paese. Rinnovata per più dell’80%, al suo interno c’è una fusione perfetta di esperienze, competenze, entusiasmi, tenacia e visione del futuro. Con questa squadra ho ritrovato l’entusiasmo e la voglia di dare il massimo, consapevole di avere con me donne e uomini che lavoreranno all’unisono per fare bene, senza alcuna appartenenza a casacche o logiche di partito come purtroppo mi è capitato in questi cinque anni che volgono al termine. Per quanto riguarda il programma, che presenteremo nei prossimi giorni, esso è mirato per ciascun cittadino, un programma dove ognuno potrà trovare una risposta concreta e attuale ai piccoli grandi problemi della quotidianità, ma allo stesso tempo voleremo alto, con grandi ed importanti progetti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabriele D'Angelo di nuovo in campo a Castel Frentano: è il candidato sindaco

ChietiToday è in caricamento