Elezioni Vasto

Francesco Menna è il nuovo sindaco di Vasto

37 anni, avvocato, ha battuto per pochi voti il candidato di centrodestra Massimo Desiati. Ha promesso una giunta di 30enni

Francesco Menna, 37 anni, è il nuovo sindaco di Vasto, sconfiggendo al ballottaggio il candidato di centrodestra Massimo Desiati.

Espressione della coalizione di centrosinistra, Menna era stato il più votato alle primarie, superando di gran lunga la parlamentare Maria Amato. Avvocato, segretario comunale, nell'ultima legislatura è stato capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale, espressione della maggioranza dell'ormai ex sindaco Luciano Lapenna. In campagna elettorale ha fatto leva su un "ricambio generazionale", annunciando di voler formare una giunta di 30enni.

L'ufficialità dell'elezione di Menna è arrivata intorno all'1.30, pur mancando la conta di alcune sezioni. La vittoria è arrivata per una manciata di voti, poco più di 100.

"Sarò il sindaco del buon governo, il sindaco che vorrà costruire la città del futuro, la città competitiva, insomma il sindaco di tutti", ha detto Menna accolto dai suoi sostenitori poco prima delle 2 di notte. E ha confessato di essersi rifugiato "in un santuario laico della politica" in attesa dei risultati, tanto da esser stato irreperibile per tutta la serata dalla chiusura dei seggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Menna è il nuovo sindaco di Vasto

ChietiToday è in caricamento