rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Elezioni

Dieci domande a D'Alfonso, Di Paolo: "Sarò la sua spina nel fianco se non dovesse rispettare gli impegni“

In piazza Vico il leader di Giustizia Sociale ha "interrogato" il candidato governatore regionale su dieci punti riguardanti Chieti e il suo territorio

Circa 250 persone hanno assistito all’incontro tra Bruno Di Paolo e il candidato presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso ieri mattina in piazza Vico.

Il leader di Giustizia Sociale ha “interrogato” D’Alfonso su dieci punti riguardanti Chieti e il suo territorio, con risposte condensate in non più di tre minuti ognuna.

Cultura, biblioteca De Meis (per la quale il candidato governatore si è già schierato a favore della ricollocazione), convivenza con la grande distribuzione, sanità. Questi gli argomenti trattati: le risposte sono state registrate e verranno successivamente messe a disposizione dei cittadini.  “Nell’appoggiare D’Alfonso – ha detto Bruno Di Paolo -  non mancherò mai di ricordargli gli impegni presi di fronte ai cittadini di Chieti in questa giornata: sarò la sua spina nel fianco nel caso questi impegni non dovessero essere rispettati“.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci domande a D'Alfonso, Di Paolo: "Sarò la sua spina nel fianco se non dovesse rispettare gli impegni“

ChietiToday è in caricamento