rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Elezioni

Elezioni comunali, il voto slitta al 31 maggio

Il Consiglio dei ministri ha stabilito che la prima domenica utile per le elezioni regionali e amministrative è il 31 maggio 2015. In un primo momento la data indicata era il 10 maggio

La data indicata per le prossime elezioni è domenica 31 maggio. Il Consiglio dei Ministri giovedì 12 marzo ha approvato un decreto legge che fissa l'election day e stabilisce il 31 maggio come prima domenica utile. L'idea è di accorpare nell'ultima domenica di maggio il voto per sette regioni e oltre mille comuni in Italia. In un primo momento la data indicata dal premier Matteo Renzi era invece il 10 maggio.

In Abruzzo si vota in 60 Comuni: tra questi, Chieti è l'unico capoluogo di provincia, con popolazione superiore a 15.000 abitanti e per il quale viene applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno. In provincia si vota anche a Guardiagrele (sindaco uscente: Sandro Salvi), Guilmi (sindaco uscente: Carlo Racciatti) e Palena (sindaco uscente: Domenico Parente).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, il voto slitta al 31 maggio

ChietiToday è in caricamento