rotate-mobile
Elezioni

Elezioni comunali: come si vota

Domenica 25 maggio le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23. Lo scrutinio dei voti per le elezioni comunali inizierà lunedì alle 14

In provincia di Chieti il 25 maggio si vota in vari Comuni, tutti con meno di 15mila abitanti. Ecco le modalità di voto.

Agli elettori viene consegnata una scheda  azzurra sulla quale  potranno esprimere il proprio voto tracciando un solo segno di voto sul contrassegno di lista (in questo caso esprime un voto valido sia per la lista votata, sia per il candidato alla carica di sindaco ad essa collegato);  tracciando un segno di voto sia sul contrassegno di lista, sia sul nominativo del candidato alla carica di sindaco collegato alla lista votata (voto valido sia per il candidato alla carica di sindaco, sia per la lista ad esso collegata);  tracciando un segno di voto solo sul nominativo di un candidato alla carica di sindaco.

Si può manifestare il voto di preferenza per candidati alla carica di consigliere comunale scrivendo  il nominativo (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) nelle righe stampate sotto il contrassegno della lista di appartenenza dei candidati votati, anche senza segnare il contrassegno della lista stessa,  nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti ogni elettore può manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali: come si vota

ChietiToday è in caricamento