menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali, Di Primio confermato sindaco: lo votano in 12.063

Quarantasette anni, avvocato, l'esponente di Ncd, sostenuto da sei liste del centrodestra, ha vinto il ballottaggio contro Luigi Febo per 5 punti percentuali

Umberto Di Primio si conferma sindaco di Chieti. Quarantasette anni, avvocato, l'esponente di Ncd, sostenuto da sei liste del centrodestra, ha vinto il ballottaggio contro Luigi Febo, 49 anni, architetto e consigliere comunale uscente, sostenuto da sette liste del centrosinistra alle quali si erano aggiunte, in sede di apparentamento ufficiale, altre tre liste del movimento Giustizia sociale che al primo turno aveva ottenuto poco meno di 2.500 voti.

Al ballottaggio, che ha fatto registrare un'affluenza del 50,48% contro il 66,44% del primo turno, Di Primio ha ottenuto 12.063 voti pari al 55,01%, Febo ne ha ottenuti 9.866 pari al 44,99%. Al primo turno Di Primio e Febo erano arrivati rispettivamente al 37% con 10.606 voti e al 30,28% con 8.678 voti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento