Elezioni Comunali 2015

Chieti al ballottaggio domenica 14 giugno

Si scontreranno Umberto Di Primio e Luigi Febo, i due candidati che il 31 maggio hanno ottenuto il maggior numero di preferenze senza però raggiungere la maggioranza assoluta. Seggi aperti dalle 7 alle 23

A Chieti si torna alle urne domenica 14 giugno 2015 per il ballottaggio che deciderà chi tra Umberto Di Primio e Luigi Febo sarà il sindaco della città per i prossimi 5 anni.

Gli elettori al primo turno del 31 maggio hanno accordato a Umberto Di Primio, candidato sindaco del centrodestra, il 37,84% dei voti e a Luigi Febo, candidato del centrosinistra  il 30, 28% dei voti.

Leggi qui i risultati del primo turno

I seggi domenica 14 giugno resteranno aperti dalle 7 alle 23 e sarà eletto sindaco il candidato che otterrà il maggior numero di voti.

Le schede elettorali che verranno consegnate ai cittadini saranno di colore azzurro e riporteranno due riquadri con i nomi dei due candidati sindaco e le liste a loro collegate. 

Per votare, ogni elettore dovrà presentarsi al seggio con la tessera elettorale e un documento di identità valido. Per il rilascio delle tessere elettorali non consegnate e per la richiesta di un nuovo documento nel caso di smarrimento o furto, l’Ufficio Elettorale e l’Ufficio Anagrafe del Comune di Chieti osserveranno orari di apertura straordinaria nei giorni precedenti al ballottaggio e domenica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti al ballottaggio domenica 14 giugno

ChietiToday è in caricamento