menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centrosinistra sbanca alle provinciali, Di Stefano: “Il risultato era già annunciato"

Il commento dell'onorevole Fabrizio Di Stefano in merito ai risultati delle consultazioni provinciali

“Il risultato delle provinciali era già annunciato, infatti al voto erano chiamati solo i consiglieri comunali e, poichè  il centrosinistra governa la maggioranza di questi, sia nella provincia di Chieti che Pescara, si sapeva già chi avrebbe vinto" è il commento dell'onorevole Fabrizio Di Stefano in merito ai risultati delle consultazioni provinciali.

"Qualche spazio c'era su Teramo ma, evidentemente, la maggior disciplina di partito, che va riconosciuta alla sinistra, e qualche sfaldatura all'interno del centrodestra, ha fatto si che anche questa provincia andasse al centrosinistra. Il dato della Provincia di Chieti è complessivamente accettabile, tenendo conto che i comuni più grandi, per effetto del voto ponderale, e determinando così l'esito della consultazione, sono per la grande maggioranza guidati dal centrosinistra. Inoltre, nel capoluogo, diversi consiglieri di maggioranza non hanno votato o hanno preferito votare candidati di centrosinistra e questo è un dato che deve farci riflettere. Da aggiungere che Fratelli D'Italia, che pure annovera vari consiglieri, aveva dichiarato pubblicamente che non avrebbe partecipato alle consultazioni”

Di Stefano ringrazia il sindaco di Paglieta, Nicola Scaricaciottoli, candidato con il centrodestra "Ha recuperato molti consensi anche nel centrosinistra e nei comuni più piccoli, segno dell'apprezzamento per l'uomo e per l'amministratore, così come un ringraziamento va fatto a tutti i candidati, che con il loro contributo hanno contenuto un distacco annunciato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento