menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abruzzesi alla Camera: il consigliere regionale Camillo D'Alessandro eletto per il Pd

Ortonese di nascita, 41 anni, dottore commercialista, vanta già una carriera politica di una certa rilevanza; è stato nominato primo sottosegretario alla presidenza della giunta regionale nella storia della Regione Abruzzo

Il consigliere regionale Camillo D'Alessandro, capolista del collegio proporzionale Abruzzo 01, ha conquistato un posto alla Camera dei deputati, tra le file del Partito Democratico. Ortonese di nascita, 41 anni, dottore commercialista, vive ad Arielli e vanta già una carriera politica di una certa rilevanza. 

Dopo il diploma al liceo scientifico Galilei di Lanciano, a 23 anni è diventato consigliere comunale a Orsogna, nel 1999 è entrato nel consiglio provinciale di Chieti, confermato per la successiva legislatura, dove è stato capogruppo del Partito popolare italiano prima, della Margherita poi. Nel 2005 diventa consigliere regionale per la prima volta, confermato per tre legislature consecutive. 

Nel corso dell’attività in Regione ha svolto diversi ruoli: presidente di commissione della Giunta per il Regolamento, presidente della commissione Agricoltura, capogruppo della Margherita, capogruppo del Partito Democratico, presidente della Commissione Statuto e della Legge elettorale.

Durante l’attuale legislatura è stato nominato primo sottosegretario alla presidenza della giunta regionale nella storia della Regione Abruzzo ed è attualmente consigliere delegato ai trasporti, mobilità, infrastrutture della Regione Abruzzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento