menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rinnovo Rsa Sevel: Fim Cisl ottiene la maggioranza assoluta

Con 2.288 voti e 26 seggi il sindacato trionfa alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali aziendali nel più grande stabilimento FCA europeo. Segue la Uilm-Uil con 1.266 voti

La Fim Cisl primo sindacato della Sevel di Atessa dove giovedì 12 febbraio si sono concluse le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali aziendali. Grande l’affluenza alle urne, circa l'80% degli oltre 6000 dipendenti, con 4.506 voti validi.

RISULTATI Questi i risultati delle liste. Fim-Cisl: 2.288 voti, 26 seggi; Uilm-Uil: 1.266 voti, 15 seggi; Fismic: 520 voti, 5 seggi; Ugl: 257 voti, 3 seggi; Associazione quadri: 219 voti, 2 seggi. Le schede bianche contate sono state 78, mentre quelle nulle 366.

La Fim per la prima volta ha ottenuto la maggioranza assoluta con 26 Rsa su 51. “Il risultato che abbiamo ottenuto alla Sevel, il più grande stabilimento FCA europeo, è di valenza storica, non solo perché per la prima volta otteniamo la maggioranza assoluta ma anche perché la grande affluenza alle urne e il basso numero di schede nulle e bianche dimostra che il risultato ottenuto è veramente espressione della volontà dei lavoratori” commenta  il segretario generale Fim-Cisl Abruzzo Molise, Domenico Bologna.

La Fiom invece non ha partecipato alle elezioni a causa del mancato raggiungimento dell’ accordo con i sindacati firmatari del contratto Fiat.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento