menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni provinciali, Febbo: "I risultati confermano la debacle del Pd"

Il presidente della Commissione di Vigilanza commenta i risultati ufficiali delle elezioni

Sei consiglieri provinciali per il centrosinistra e sei del centrodestra alle elezioni provinciali di Chieti. A sottolineare i risultati ufficiali è ancora una volta il presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo, ricordando che “il gruppo di Forza Italia potrà contare su 3 rappresentanti (Vitale, Marcello e Tiberio), così come in precedenza, e altri 3 sono chiara espressione di forze di centrodestra. Voglio ricordare - ha aggiunto -  a chi ha nutrito dei dubbi nei giorni scorsi che i tre amministratori, Marinucci , Marino e Di Bucchianico, dove governano lo fanno con coalizioni di centrodestra e hanno all’opposizione il Pd mentre sono forze di minoranza nei Comuni dove il Partito democratico è maggioranza: quindi non credo si possano nutrire dubbi sui loro principi ispiratori. Un risultato ancor più negativo se si tiene conto che alle altre provincie di Pescara e Teramo il Pd e centrosinistra hanno ottenuto maggioranze con 7 a 5".

Insomma, per Febbo il risultato della Provincia di Chieti sarebbe "emblematico rispetto ad una fase di regresso del consenso elettorale, nonostante la presenza di uomini forti  e di primo piano dell'esecutivo regionale, che conferma il momento difficile del Pd dopo la batosta referendaria del 4 dicembre scorso e i risultati dei sondaggi che certificano una debacle nel gradimento del presidente D'Alfonso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento