Martedì, 18 Maggio 2021
Elezioni comunali 2020

Salvini a Chieti, la deputata Torto (M5s) ironizza: "Ogni tanto presentati in Senato"

Sulla situazione del capoluogo teatino Torto sottolinea come "il centrodestra è diviso e Siamo arrivati a livelli di incompatibilità tra l’assessore regionale Febbo e i supporter del candidato sindaco tollese Di Stefano"

Le annunciate visite del capo della Lega, Matteo Salvini a Chieti in vista della campagna elettorale a sostegno del candidato sindaco Fabrizio Di Stefano non piacciono alla deputata del Movimento 5 Stelle, Daniela Torto. La parlamentare bucchianichese che sta coordinando la formazione della lista pentastellata alle prossime amministrative critica Salvini che a suo dire "continua a disertare le istituzioni per lavorare al bene del Paese".

Sulla situazione del capoluogo teatino sottolinea come "il centrodestra è diviso su tutto. Siamo arrivati a livelli di incompatibilità tra l’assessore regionale Febbo e i supporter del candidato sindaco tollese Di Stefano. Mentre Salvini annuncia che verrà di nuovo a Chieti, città di cui non conosce nulla, per fare propaganda spicciola ma anche per salvare la faccia di un centrodestra diviso e una lega che ha ricettato i politici in fuga da altre formazioni politiche sempre di destra, si assiste increduli al dibattito sulle alleanze".

Secondo Daniela Torto manca un "progetto di rilancio per la città - e aggiunge - queste promesse del centrodestra sono imbarazzanti oltre che prive di buon senso e lungimiranza politica. La caduta libera dei consensi della Lega dimostra l'incapacità politica e i ripetuti errori da cui si continua a non imparare, neppure a Chieti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini a Chieti, la deputata Torto (M5s) ironizza: "Ogni tanto presentati in Senato"

ChietiToday è in caricamento