Amicone guarda alle famiglie: nuovi asili e mense scolastiche al centro del programma elettorale

Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle se la prende con gli avversari che hanno tra le proprie fila ex assessori

Incrementare i posti degli asili, costruendo nuove scuole per l'infanzia comunali e incrementando le convenzioni con quelle private: punta sulle famiglie il programma del candidato sindaco del Movimento 5 stelle, Luca Amicone.

"Gli asili nido e le scuole materne - spiega - rappresentano una necessità per la città. Purtroppo, negli ultimi anni i posti sono diminuiti e alcune attività storiche hanno visto la chiusura. Per questo servizio educativo e sociale essenziale sia per i bambini che per le famiglie, un Comune che si rispetti deve fare uno sforzo per raggiungere almeno la soglia del 50% di copertura, cioè 50 posti ogni 100 bambini”, spiega.

Sempre nell'ottica della tutela alle famiglie, Amicone fa leva anche sulle mense scolastiche. "La qualità deve essere alta - dice - senza mezzi termini, e il genitore deve avere tutti gli strumenti per poter verificare costantemente cosa viene servito per i propri figli. Invece, solitamente, gli ostacoli burocratici, a mio avviso superabili, non permettono ai genitori di potersi accertare della qualità del servizio mensa. Una cosa a cui metterò riparo appena metterò piede in comune. Ad esempio devono essere messi a disposizione punti cottura sul territorio cittadino, per non far arrivare i pasti freddi ai bambini, che al momento vengono preparati fuori città”, spiega ancora il pentastellato, che accusa "tutte le amministrazioni che si sono succedute a Chieti negli ultimi 20 anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, Amicone accusa il candidato sindaco Paolo De Cesare di "presentarsi come nuovo e civico ed è invece figlio del sistema e imbarca ex assessori nelle proprie liste civiche". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento