rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Elezioni comunali 2020

Mauro Febbo su ritiro Formichetti: "Lo ringrazio, ora ci rivolgiamo alle altre forze politiche"

L'assessore regionale, alla luce dei nuovi sviluppi chiede a centrodestra o liste civiche di discutere sul programma di governo della città

A seguito della decisione presa da Maurizio Formichetti di ritirarsi dalla corsa a sindaco, dopo essere stato indicato da Mauro Febbo (Forza Italia) quale possibile candidato è arrivato il commento dello stesso assessore regionale. "Ringrazio Formichetti per il lavoro fatto in questi mesi e per aver dato la disponibilità alle primarie - dice Febbo - il  nostro programma  adesso lo sottoponiamo all'attenzione delle altre forze politiche con la speranza che il centro destra o le liste civiche che nel frattempo si sono andate organizzando,  lo vogliano condividere insieme a noi".

Sul centrodestra Febbo dice: "Finora la Lega ha solo proposto un nome e non ha mai discusso di altro, nè di programma nè per sapere se c'erano altri possibili candidati. Fratelli d'Italia ad esempio - aggiunge Febbo - ha proposto il proprio nome (Giuseppe Giampietro ndr) sul quale, però, non si è mai ragionato".

A questo punto sono due le opzioni per Forza Italia che, nel frattempo ha già avviato i contatti con Italia Viva in vista delle prossime amministrative: trovare un accordo con il resto della coalizione di centrodestra (Fabrizio Di Stefano) oppure andare separati alle urne rinforzando un eventuale terzo polo insieme a Paolo De Cesare.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mauro Febbo su ritiro Formichetti: "Lo ringrazio, ora ci rivolgiamo alle altre forze politiche"

ChietiToday è in caricamento