Venerdì, 14 Maggio 2021
Elezioni comunali 2020

Ideabruzzo contro i 5 stelle: "Dicono che Di Stefano non è teatino, ma la tutti i loro candidati consiglieri sono di fuori"

La deputata Torto e il candidato sindaco Amicone avevano accusato il candidato del centrodestra di non poter "guidare con passione una città che non è la sua"

Il coordinatore di Ideabruzzo Marcotullio

Scatta il contrattacco di Ideabruzzo, lista a sostegno del candidato sindaco del centrodestra, Fabrizio Di Stefano, nei confronti del Movimento 5 stelle. Pochi giorni fa, la deputata Daniela Torto e il candidato sindaco Luca Amicone avevano criticato proprio Di Stefano: "Non è di Chieti - le loro parole - non la conosce e non potrà guidare con passione una città che non è la sua". 

Inoltre, gli esponenti pentastellati avevano attaccato le civiche della coalizione di centrodestra, accusandole di formare "un cartello elettorale per vincere queste amministrative, lasciando ancora una volta di fatto la nostra città ostaggio delle solite liti da giorno dopo le elezioni".

"Apprendiamo con stupore le frecciatine lanciate dal Movimento 5 stelle - attacca Ideabruzzo - che probabilmente non conosce la lista dei suoi candidati: qualcuno dovrebbe informare i grillini che una loro grande parte è formata da persone di Bucchianico, Francavilla al Mare, Guardiagrele, Montesilvano, San Giovanni Teatino e Torrevecchia. IdeAbruzzo invita il candidato Amicone e la deputata Torto (di Bucchianico) a guardare nella loro 'casa metropolitana', viste le diverse provenienze dei candidati, prima di parlare delle forze civiche presenti nella coalizione di centrodestra".

Ideabruzzo fa appello ai cittadini che, dicono "premieranno le vere proposte programmatiche rispetto ai continui attacchi privi di contenuto che arrivano quotidianamente dai soliti noti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ideabruzzo contro i 5 stelle: "Dicono che Di Stefano non è teatino, ma la tutti i loro candidati consiglieri sono di fuori"

ChietiToday è in caricamento