menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vicesindaco Giampietro e due consiglieri con Fratelli d'Italia: da Chieti nuove adesioni agli Stati generali della Montagna

Si tratta del vicesindaco Giuseppe Giampietro e dei consiglieri Mario Troiano e Franco Di Pasquale. Si aggiungono a Carla di Biase, Nicola Rapposelli, Stefania Donatelli, Carlo Festa, Monia Scalera e Roberto Miscia

Folta rappresentanza della provincia di Chieti venerdì a Roccaraso per gli Stati generali della Montagna, evento nazionale organizzato dal coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Etel Sigismondi.

Qui il gruppo teatino ha colto l’occasione per festeggiare con il presidente della Regione Marco Marsilio, l'onorevole Donzelli e i dirigenti locali, guidati dal Commissario per le amministrative di Chieti Luca Faccenda, la crescita che FdI sta registrando anche nel capoluogo.

Tre le nuove adesioni ufficializzate: si tratta del vicesindaco Giuseppe Giampietro e dei consiglieri Mario Troiano e Franco Di Pasquale. Quattro consiglieri e due assessori guideranno una lista composta, tra gli altri, già da Carla Di Biase, Nicola Rapposelli, Stefania Donatelli, Carlo Festa, Monia Scalera e Roberto Miscia, che è il dirigente nazionale giovani. 

"Questi sei esponenti della politica teatina - ha sottolineato il coordinatore provinciale Antonio Tavani - sono gli stessi che in un’estate infocuata hanno tenuto botta, nello spirito di coerenza e unitarietà che Fdi ha sempre speso, per salvare, prima di tutto, l’unità della coalizione di centrodestra. E crediamo che anche il sindaco Di Primio possa riconoscerci questo atteggiamento politicamente serio e costruttivo".

FdI annuncia nei prossimi giorni altre adesioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento