Ferrara incontra le associazioni femminili: "Più rappresentanza in Comune, le donne sanno amministrare meglio"

Il candidato sindaco del centrosinistra raccoglie le istanze del mondo femminile e prende impegni per la città

Incontro tutto al femminile per il candidato sindaco del centrosinistra Diego Ferrara finalizzato ad accogliere le istanze delle donne e favorire la loro rappresentanza e partecipazione alla vita amministrativa della città, qualora dovesse risultare il favorito.

“Ho voluto incontrare un gruppo di donne, rappresentative del tessuto sociale, professionale e familiare della nostra città in un momento di ascolto, riflessione e condivisione di istanze da volersi considerare quali punti fondamentali per la costruzione del nostro progetto politico e programmatico per la città di Chieti - ha dichiarato - c’è sicuramente da dire che la strada in Italia, e quindi anche nella nostra città, è ancora tanta da fare, giacché note ed evidenti sono le ancora attuali difficoltà e diseguaglianze cui sono soggette le donne ad esempio in termini di carriera e retribuzione lavorativa, oppure in termini di garanzia di partecipazione ai diversi livelli decisionali sia politici che di dirigenza e responsabilità amministrativa. L’auspicio è di poter dare alla città una maggiore rappresentanza e rappresentatività delle donne che, nei diversi ruoli che riescono egregiamente a conciliare e sviluppare, sono sicuramente un valore aggiunto per chi come me ha intenzione non solo di rimettere in sesto la cosiddetta macchina comunale, ma di ricostruire anche un migliore tessuto socio-politico-culturale per Chieti e per i suoi cittadini e residenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal potenziamento delle politiche sociali, dai maggiori servizi essenziali nonché della cura del decoro urbano - soprattutto con riferimento alle periferie -  dal maggior sostegno alle possibilità di conciliazione del tempo lavoro-famiglia, o ancora per creare maggiori e migliori occasioni e progetti per i giovani teatini: sono alcuni dei punti trattati durante l’incontro e per i quali Ferrara ha promesso impegno e lavoro costante. “Tutto quanto discusso verrà attentamente valutato ed inserito nel programma elettorale di centrosinistra pronto da qui a breve” ha concluso il candidato sindaco. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: inizia lo spoglio a Chieti

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento