Disagi visite in ospedale, Il candidato sindaco Ferrara puntualizza: "Sono stato io a sollecitare il ripristino delle attività"

Diego Ferrara critica la consigliera di Fratelli d'Italia, Stefania Donatelli che si era fatta portavoce delle proteste dei cittadini sulle prestazioni ambulatoriali rimandate al 2022

Non sono piaciute al candidato sindaco del centrosinistra, Diego Ferrara le parole della consigliera comunale di Fratelli d'Italia, Stefania Donatelli, presidente della IV commissione consiliare Sanità sulla situazione che sta creando grave disagio ai cittadini legata al policlinico Santissima Annunziata in cui, di fatto, non sono ancora riprese le prestazioni ambulatoriali ordinarie.

Sul tema Stefania Donatelli si era fatta portavoce delle proteste dei molti che, dopo aver dovuto saltare visite ed esami per la quarantena, ora non possono ancora prenotare una nuova data.

"Apprendo dalla stampa locale il gran lavoro della consigliera Donatelli nel sollecitare il riavvio delle attività ambulatoriali e del ripristino del servizio prenotazioni del Cup - commenta Ferrara - peccato che la consigliera, oramai presa dalla necessità di visibilità da campagna elettorale, abbia dimenticato che le sollecitazioni e la conseguente richiesta di convocazione su questi argomenti sia arrivata dal consigliere Ferrara, vicepresidente della commissione sanità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferrara si legge nella nota stigmatizza "la mancanza di rispetto istituzionale della dottoressa Donatelli verso i colleghi consiglieri e riafferma che i problemi della sanità appartengono a tutti e che tutti i consiglieri hanno lavorato per cercare di risolverli. Basta spot elettorali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento