Rendere Chieti una città accessibile a tutti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Chieti - Si è svolto la sera di martedì 28 luglio 2020, in via Cesare De Lollis, alla presenza del candidato sindaco Fabrizio Di Stefano, l'incontro dei candidati della lista IdeaAbruzzo Carmelina Schiazza e Andrea Di Ciano con amici e sostenitori. Tema principale della serata le problematiche della disabilità, argomento molto sentito da Carmelina Schiazza, madre di un ragazzo diversamente abile che si è candidata come consigliera al Comune di Chieti per tutelare i diritti dei diversamente abili e portarli all'attenzione della futura amministrazione comunale, rendendo finalmente la città facilmente accessibile a tutti, abbattendo le barriere architettoniche e potenziando servizi come un bagno pubblico per diversamente abili che manca nel centro urbano, sia sul "Colle" che allo "Scalo". Il candidato sindaco Fabrizio Di Stefano si è reso disponibile ad ascoltare tutte le tematiche dei presenti all'incontro. Prossima tappa, hanno annunciato i due candidati Carmelina Schiazza e Andrea Di Ciano, è quella di contattare le famiglie che hanno in casa un diversamente abile per fare fronte comune su istanze da proporre al nuovo sindaco di Chieti. Nella foto da sinistra verso destra: Carmelina Schiazza, Fabrizio Di Stefano e Andrea Di Ciano.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento