rotate-mobile
Elezioni comunali 2020

Centrosinistra, Rispoli ha quattro giorni per presentare il programma

Giovedì prossimo il consigliere di 'Chieti da capo' dovrà presentare il suo manifesto politico per ricevere l’investitura a candidato sindaco

Nuovo passaggio nella scelta del candidato sindaco del centrosinistra. Nell’ultima riunione di domenica sera tra Partito Democratico, Azione, Sinistra italiana, Chieti per Chieti, Articolo 1 e Chieti Da Capo , Stefano Rispoli e Diego Ferrara, ovvero i due esponenti politici che hanno dato la propria disponibilità per un eventuale candidatura a capo della coalizione, hanno deciso di accordarsi per favorire la scelta finale.

“Ho deciso di fare un passo di lato – spiega Diego Ferrara – favorendo il mandato ‘in pectore’a Stefano Rispoli che avrà il compito in questi giorni di provare ad allargare la coalizione per poi  - aggiunge Ferrara - presentare un programma da condividere e votare in maniera ponderata all’interno della coalizione”.

Una sorta di “mandato esplorativo”, dunque, affidato a Rispoli per capire quanto è ampio il consenso intorno al suo manifesto politico: un documento programmatico che i potenziali alleati dovranno sottoscrivere nei prossimi giorni.

“Ringrazio Diego Ferrara per il grande gesto – dice Rispoli – sono già al lavoro per favorire l’allargamento a una grande coalizione democratica teatina”.  

Un allargamento che potrebbe vedere l'ingresso di Italia Viva: fin ora, infatti, nessun renziano si è mai seduto al tavolo delle trattative. Infine, non è da escludere l’ingresso del Movimento 5 Stelle che vede la deputata Daniela Torto in prima linea per la formazione della lista: i pentastellati sono in attesa di conoscere eventuali novità per quanto riguarda la possibilità di stabilire o meno alleanze elettorali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrosinistra, Rispoli ha quattro giorni per presentare il programma

ChietiToday è in caricamento