menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali 2020, centrodestra unito: anche Forza Italia a sostegno di Fabrizio Di Stefano

L'accordo è stato raggiunto a Roma da Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi. Ora i forzisti dovranno abbandonare l'idea di sostenere il candidato Bruno Di Iorio assieme a Italia Viva

Una decisione che cambia le carte in tavola per le prossime amministrative a Chieti. Nel tavolo romano il centrodestra ha chiuso l'accordo sui candidati per le prossime elezioni di settembre. Lo annunciano Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi in una nota congiunta.

"Il centrodestra esprimerà candidati unitari anche alle comunali. L'accordo raggiunto, in un clima di grande collaborazione, prevede che la Lega indichi i candidati in alcune città del centro-sud fra cui Reggio Calabria, Andria, Chieti, Macerata, Matera, Nuoro, mentre Forza Italia e Fratelli d'Italia esprimeranno candidati in altre città al voto.

La decisione del tavolo romano del centrodestra cambia lo scenario delle alleanze politiche per le amministrative teatine. Deve essere ricomposta, duqne,  la spaccatura tra Fratelli d’Italia e Lega da un lato e Forza Italia dall’altro. I forzisti assieme a Italia Viva avevano lanciato la candidatura di Bruno Di Iorio. La decisione dei big nazionali ora impone un centrodestra unito: il candidato unico è il leghista Fabrizio Di Stefano.

Al momento Mauro Febbo (Forza Italia) non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali sulla decisione arrivata da Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento