Luca Maccione (Azione Politica) con Paolo De Cesare: "Priorità agli edifici scolastici"

Il rappresentante di lista Luca Maccione parla delle azioni da mettere in campo per il capoluogo teatino

Azione Politica a sostegno del candidato sindaco Paolo De Cesare. Il movimento politico fondato da Gianluca Zelli dopo l'appoggio a Marco Marsilio alle scorse elezioni regionali punta su De Cesare con “quello spirito di rinnovamento che con entusiasmo, energia ed idee possa costruire una politica la quale produce e non consuma le risorse a disposizione”.

Sul capoluogo teatino il responsabile della lista, Luca Maccione  parla di “un territorio comunale che soffre ancor più la crisi economica globale, resasi ancor più pesante dall'emergenza covid, poichè non è stato mai oggetto di un programma capillare di sviluppo delle imprese, soprattutto quelle micro le quali comprendono la maggioranza degli esercenti; un territorio comunale che non ha mai messo in campo una visione anche di breve periodo per il sociale, preferendo tamponare, ed anche male, le emergenze palesatesi di giorno in giorno”.

Queste le priorità individuate da Azione Politica che pensa “a un Comune che riparta dai servizi essenziali per le famiglie, e pensiamo alla riapertura degli asili nido ed al ripristino del servizio scuolabus, attività queste che fanno parte del nostro programma elettorale e che non ammettono ulteriori disattenzioni nè posticipazioni a data da destinarsi, come avvenuto con la giunta attuale”. Massima e quotidiana attenzione deve essere anche rivolta alla manutenzione degli edifici scolastici: non è ammissibile mettere a rischio l'incolumità dei nostri figli, eppure in città oggi la sicurezza è diventato un diritto da riacquisire”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine Maccione fa sapere che “di concerto con De Cesare stiamo pensando di dotare l'amministrazione con supporti tecnologici e di protocolli di comunicazione interattivi adeguati, per offrire, oltre ai sistemi di interazione tradizionali, un rapporto alternativo ai cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Schianto mortale sulla Statale 16: perde la vita una ragazza di 17 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento